About - TORINO BY NIGHT - Eventi e musica
15351
page,page-id-15351,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.8,wpb-js-composer js-comp-ver-4.8.1,vc_responsive
 

About

Torino By Night

Torino By Night è una giovane organizzazione di eventi nata a Torino all’inizio del 2014 ed è stata creata da Riccardo D’Elia in arte “Doggy” e Giacomo Gek “Soy Perso” Lampitelli. Fin da subito è riuscita, a crearsi un seguito degno di una celebre organizzazione di eventi che oggi ancora continua ad ampliarsi. Questo grazie a un progetto artistico che fin dagli esordi ha presentato artisti di qualità all interno di un concept unico e originale. Nelle serate Torino By Night infatti si respira l’atmosfera di un concerto ma si vive anche l’energia e la genialità di un party studiato a doc per ogni serata, dalla selezione musicale alle esibizioni sul palco prima e dopo il live. Dalla metà del 2015 il progetto artistico di Torino By Night si completa con l’etichetta indipendente TBN Label.

Doggy

Riccardo D’elia meglio conosciuto come Doggy nasce a torino (TO) il 13 09 1980. Terzo di quattro fratelli e figlio di immigrati meridionali , è l’unico musicista in famiglia. Chiude il ciclo scolastico con le scuole medie e dalla precoce età di 15 anni comincia ad entrare nel mondo del lavoro.
Non si puo’ certo dire che abbia avuto il classico percorso formativo dei “figlio di papà” ma , questo, non ha impedito a Riccardo di diventare un Maestro del Verbo, capace di esprimere quelle emozioni che tanti giovani di strada vorrebbero esprimere.
Inizia ad avvicinarsi al Rap nel 1994 , grazie ad una musicassetta degli Articolo 31 regalata da un amico. Un artista equilibrato, a volte provocatore, ma molto perspicace nell’intuire quali sono i lati più fragili di una scena Hip Hop che spesso e volentieri lascia spazio ad Artisti “distruttivi” e “logorroici”. Ha sempre cercato di collocare la sua musica nel contesto della realtà che l’ha circondato. Possiamo definirlo un rapper che vissuto ai margini di una città che ama tanto: Torino. La Torino della “Torino Bounce”.

Gek

Giacomo Lampitelli nasce Torino il 26 01 1992 cresce coi genitori e il fratello maggiore. Svolge i propri studi presso il Primo Liceo Artistico di Torino. Ed è in questo periodo che realizza progetti artistici di “street art” con il nome di Soyperso, venendo a contatto con la cultura hip hop e la musica rap che diventa sempre più importante nella sua formazione.
Nello stesso tempo la sua curiosità e la voglia di sperimentare lo avvicinano a gruppi di musica elettronica, con cui inizia a collaborare proponendo dj set che spaziano dall’hip hop alla drum and bass ed altri generi affini.
Negli anni successivi abbandona la “street art” a favore di progetti esclusivamente
musicali che attraverso la creazione di collettivi, lo portano a crescere personalmente come dj e organizzatore di eventi sempre mantenendo integra la propria versalità musicale.
Caratteristica questa che ben si adatta ad una modernità in cui le barriere fra i generi sono sempre più sottili.